IMG_8456

Ho comprato stamane per te

Al mercato di Porta Palazzo

Polpa di sole Africa e spine

Come se fosse il mercato di Tunisi

Stesse voci sapori e colori

Uomini donne furfanti e bambini

Spezie leccornie granite e frittelle

Sole d’agosto africani cinesi mille dialetti

Frutta verdure pesce e formaggi

Borse di plastica povere e ricche

Pensieri e speranze mille racconti

Come se fosse il mercato di Tunisi

Sguardi innocenti stupore e allegria

Ancora impigliati tra le tue rughe

Ho comprato stamane per te

Polpa di sole Africa e spine

Un pezzo di te e un pezzo di me

Al mercato di Porta Palazzo

Come se fossimo ancora a casa

 

Gianmaria Testa « Al mercato di Porta Palazzo »

Francesco Pagni © Testo e immagine Video Youtyube

bandiera